home
email
facebook
SOCIETA'
div
STORIA
div
CAMPIONI
div
LOGO
div
CENTRO
SPORTIVO
div
ROSE
div
SCUOLA CALCIO
MILAN
div
ALDINI
CAMP
div
TORNEO AMICI
DEI BAMBINI
div
NEWS
1° Edizione
 - 2° Edizione
 - 3° Edizione
 - 4° Edizione
 - 5° Edizione
 - 6° Edizione
 - 7° Edizione
 - 8° Edizione
 - 9° Edizione
 - 10° Edizione
 - 11° Edizione
 - 12° Edizione
 - 



albo d'oro




scuola calcio milan
ganz frosio
Responsabile Tecnico
Scuola Calcio Milan
Maurizio Ganz
Responsabile
Tecnico
Pierluigi Frosio



negozio aldini


negozio aldini

ASCOLTACI
ogni Mercoledi alle 16.00
replica Domenica alle 14.30


10° Edizione

V EDIZIONE
Galà stratosferico Ospiti da capogiro
Esordienti 2001 protagonisti in campo

Passerella di star per la presentazione

Ogni anno sembra che l´eccellenza sia stata conquistata, che il punto più alto sia stato raggiunto ma, ogni anno, bisogna smentirsi.
Massimiliano Borsani e la sua Aldini sono riusciti a superarsi per il traguardo delle dieci candeline spente del Torneo Amici dei Bambini, prestigiosa manifestazione dedicata agli Esordienti Fair Play e fiore all´occhiello del club di via Orsini.
Decima edizione che ha trovato nella sua presentazione il clou, il massimo mai offerto prima agli ospiti eccellenti della serata inaugurale dell´evento.
Martedì 28 gennaio, presso l´Hotel Enterprise di Milano, telecamere, fotografi, giornalisti, appassionati di calcio, curiosi, calciatori e addetti ai lavori, hanno gremito la sala riunioni per assistere al galà di presentazione del Torneo e l´ospite numero uno che ha catturato l´attenzione di tutti è stata Barbara Berlusconi che, con il responsabile del settore giovanile Filippo Galli e capitan Riccardo Montolivo, ha portato in alto i colori del Milan per tutta la serata presentata dal solito impeccabile Ivan Zazzaroni accompagnato dall´imitatore Claudio Lauretta.
"Al Milan attraverso il nostro settore giovanile stiamo cercando di far crescere calciatori che possano avere una carriera brillante ma quello di cui noi ci occupiamo riguarda la loro crescita personale.
Vogliamo che crescano sia come atleti sia come uomini. Con Fondazione Milan, insieme sempre al settore giovanile, abbiamo deciso di sostenere dei progetti dove i ragazzi meno fortunati possano seguire dei percorsi che gli consentano di terminare gli studi e trovare la loro strada" le parole di Barbara Berlusconi.
Dopo il saluto prestigiosissimo è toccato a Michele Invernizzi, Responsabile Attività di Base aldiniano, presentare la struttura del torneo: l´evento si svolgerà dal 2 aprile al 1 giugno, parteciperanno 24 squadre divise come sempre in diversi gironi eliminatori, nel Girone Giallo ecco Monza, Accademia Sandonatese, Albinoleffe e Rhodense, nel Rosso Enotria, Lombardia Uno, Suprema Odb e Lucento, nel Bianco Cremonese, Accademia Inter, Bresso, Orione, nel Blu Varese, Base 96, Sempione Half e Bruzzano, nel Verde Alcione, Cimiano, Vis Nova e Ardor Bollate e infine, nel girone Nero Novara, Accademia Gaggiano, Aldini e Villapizzone.
Ci sarà poi un girone di Professionisti con Inter, Torino, Fiorentina e Milan pronto a scendere in campo nella fase finale.


Ospiti da red carpet

Sono state otto le categorie premiate durante la serata di gala dove, tra campionissimi, allenatori, direttori sportivi e volti famosi dello spettacolo, le stelle a brillare sono state davvero tantissime: il premio come Dirigente professionista dell´anno è andato al ds della Fiorentina, Daniele Pradè ("Ragazzi ricordatevi di fare tutto per passione, è la cosa più importante"), riconoscimento consegnato da Federica Fontana, mentre quello di responsabile del settore giovanile professionista è stato consegnato dall´amministratore unico della Sportika, Claudio Crosio, a Guerrino Ghio della Cremonese.
La carrellata è proseguita con il premio all´allenatore del settore giovanile professionista: il tecnico della Berretti del Varese, Alessandro Pistone, ha premiato la guida della Primavera dell´Inter, Salvatore Cerrone, mentre Galli e Samaden hanno salutato il pubblico presente come rappresentanti dei bacini giovanili top di Milano; Claudio Brachino è stato nominato giornalista sportivo dell´anno ed è stato premiato dalla giornalista Mediaset Monica Gasperini, mentre Alessandro Tonani, tecnico dei Giovanissimi regionali dell´Alcione, ha ritirato il premio di miglior allenatore settore giovanile dilettanti dalle mani di Michele Invernizzi.
Tanti gli applausi ricevuti da Alberto Croci della Caronnese, premiato come responsabile delle giovanili dilettanti: "E´ il mio quinto anno all´Aldini e non voglio parlare solo di divertimento e crescita ma anche di vittorie che per noi contano molto" il saluto del premiatore di Croci, Pierluigi Frosio.
Con l´interista Regina Baresi a ritirare il premio come calciatrice professionista, il partérre dei colleghi uomini è stato ricchissimo: la passerella ha visto salire il nerazzurro Ricardo Alvarez, premiato dal giovane aldiniano ´01 Miculi, seguito dal rossonero Montolivo, premiato dall´Esordiente Ludovico Trionfo, e Giacomo Bonaventura dell´Atalanta.
Lo spazio dedicato agli allenatori, poi, è stato superbo: dalla "Viola" ecco Vincenzo Montella deliziare il pubblico con la sua innata simpatia. Il siparietto più bello è stato poi quello che Montella ha regalato insieme al suo ex tecnico ai tempi della Roma, Fabio Capello: "Montella sta facendo molto bene portando qualcosa di diverso al nostro calcio: in Italia manca il coraggio di far giocare i giovani e questo aspetto va cambiato".
"A Capello piaceva complicarsi la vita per questo mi teneva spesso in panchina." scherza "l´aeroplanino" tra le risate del pubblico e i doverosi applausi a due campioni indiscussi che solo l´Aldini ha saputo portare a una serata così importante.
Il saluto di Borsani a tutti i presenti e il ricordo al grande massaggiatore di casa Aldini, Ubaldo Bisceglia, recentemente scomparso, hanno chiuso un gran galà che difficilmente potrà essere dimenticato e surclassato.ma si sa che quando si parla di Aldini mai dire mai.Ilaria Checchi


Da "Sprint e Sport" del 4 febbraio 2014
A cura di Ilaria Checchi
E foto di Francesco De Bernardi


http://www.aldinibariviera.it/img/aibi10/1.jpg http://www.aldinibariviera.it/img/aibi10/3.jpg http://www.aldinibariviera.it/img/aibi10/10.jpg





Progetto Centro FED  Amici dei Bambini in Congo
Nella Repubblica Democratica del Congo (RDC) il 47,1% della popolazione ha meno di 15 anni ma il diritto dei bambini a crescere in un ambiente che ne promuova lo sviluppo non è garantito.
Ogni giorno 700 bambini muoiono di fame.
Ai.Bi. è impegnata nel Paese dal 2007: in un contesto di immensa ricchezza naturale, ma di povertà dilagante della popolazione. La situazione dei bambini abbandonati fa rabbrividire. I conflitti, la povertà, la diffusione dell´HIV hanno compromesso la capacità delle famiglie di prendersi cura dei figli: l´assistenza sanitaria e alimentare sono ridotte al minimo, se non del tutto assenti. Ai.Bi. vuole migliorare le condizioni di vita dei bambini ospitati in diversi istituti e ridare loro un futuro.
C´è un olocausto in atto, di cui le principali vittime sono i bambini.
Il centro FED ha iniziato a lavorare nell´anno 2007 ma era già nei pensieri dellaf ondatrice, Mme Nafisa, dal 2001. L´ ideatrice ha iniziato l´esperienza d´accoglienza ospitando in casa 3 bambini e quando il numero dei bambini ha iniziato a crescere ha deciso di creare, insieme ad altre 15 donne, un´associazione denominata Femme et Développement.
Attualmente il centro ospita circa 90 minori orfani e abbandonati.
L´emergenza alimentare riguarda quasi un milione e mezzo di persone, con 342.000 persone in condizioni critiche. È una delle eredità delle recenti guerre civili e con ipaesi limitrofi. Il nostro intervento prevede il sostentamento alimentare di tutti i bambini presenti al Centro, tramite l´acquisto di generi alimentari e per l´igiene di prima necessità.
Emergenza alimentare e ristrutturazione Centro FED.
In Italia e nel mondo l´emergenza abbandono è un problema grave e in continua crescita: i minori abbandonati sono più di 168 milioni, se si prendessero per mano farebbero il giro del mondo:
Non Lasciamoli Soli!

 


 



10° Torneo "Amici dei Bambini": Tabellone

02 aprile - 01 giugno 2013
Centro Sportivo U.S. Aldini Bariviera  -  Via Felice Orsini, 78/84; Milano
Finali, Milano
Riservato alla Categoria "Esordienti" 2001

GIRONE GIALLO

MONZA BRIANZA

ACC. S. DONATESE

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

GIRONE BIANCO

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

BRESSO CALCIO

ORIONE

GIRONE ROSSO

ENOTRIA

LOMBARDIA UNO

SUPREMA ODB

LUCENTO

GIRONE BLU

VARESE 1910

BASE 96

SEMPIONE HALF

A.C. BRUZZANO

GIRONE VERDE

ALCIONE

CIMIANO

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

GIRONE NERO

NOVARA

ACC. GAGGIANO

U.S. ALDINI

VILLAPIZZONE

PROFESSIONISTI

F.C. INTER

F.C. TORINO

F.C. FIORENTINA

A.C. MILAN

 

1° GIORNATA

MERCOLEDI´

02-04-2014

Risultato

ORE   18.00

MONZA BRIANZA

ACC.S. DONATESE

1-0

ORE   19.00

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

2-1

ORE   20.00

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

2-2

ORE   18.00

BRESSO CALCIO

ORIONE

9-0

ORE   19.00

ALCIONE

CIMIANO

0-2

ORE   20.00

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

6-0

2° GIORNATA

MERCOLEDI´

02-04-2014

Risultato

ORE   18.00

MONZA BRIANZA

ACC.S. DONATESE

1-0

ORE   19.00

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

2-1

ORE   20.00

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

2-2

ORE   18.00

BRESSO CALCIO

ORIONE

9-0

ORE   19.00

ALCIONE

CIMIANO

0-2

ORE   20.00

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

6-0

3° GIORNATA

MERCOLEDI´

02-04-2014

Risultato

ORE   18.00

MONZA BRIANZA

ACC.S. DONATESE

1-0

ORE   19.00

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

2-1

ORE   20.00

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

2-2

ORE   18.00

BRESSO CALCIO

ORIONE

9-0

ORE   19.00

ALCIONE

CIMIANO

0-2

ORE   20.00

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

6-0

4° GIORNATA

MERCOLEDI´

02-04-2014

Risultato

ORE   18.00

MONZA BRIANZA

ACC.S. DONATESE

1-0

ORE   19.00

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

2-1

ORE   20.00

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

2-2

ORE   18.00

BRESSO CALCIO

ORIONE

9-0

ORE   19.00

ALCIONE

CIMIANO

0-2

ORE   20.00

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

6-0

5° GIORNATA

MERCOLEDI´

02-04-2014

Risultato

ORE   18.00

MONZA BRIANZA

ACC.S. DONATESE

1-0

ORE   19.00

ALBINOLEFFE

F.C. RHODENSE

2-1

ORE   20.00

U.S. CREMONESE

ACC. INTER

2-2

ORE   18.00

BRESSO CALCIO

ORIONE

9-0

ORE   19.00

ALCIONE

CIMIANO

0-2

ORE   20.00

VIS NOVA

ARDOR BOLLATE

6-0



sponsor top
sponsor
sponsor top
 


Copyright © 2009-2012 U.S. Aldini Bariviera – Tutti i diritti riservati • Powered by O-DiVISION Srl
Rieco RE-CART O-DIVISION Umbro Credit Evolution Calcioshop sprint e sport GUIDA MTB Conte Ugolino PADALINO DEMOSKOPEA